about me

about me

 

giugno: 2021
L M M G V S D
« feb    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  

email

bottone email
La città Immobile
cosa leggo
mai più senza
italo calvino
fellini

Ravenna Future Lessons.

Letto790volte

Ci sono alcuni eventi che riempiono la testa e il cuore. Ravenna Future Lessons è uno di questi. Arrivato alla terza edizione, ogni anno permette ai giovani (di mente) di ascoltare la voce e l’esperienza di qualcuno che ce l’ha fatta. Che è riuscito a vivere grazie al proprio sogno. Che ha utilizzato la tecnologia in maniera intelligente. Sono storie di persone che guardano quello che li circonda con occhi freschi e, oggi più che mai, è proprio quello che serve.
Sguardi curiosi, per dare fiducia e risvegliare la voglia di viaggiare e sperimentare.
Alcuni sono professori universitari, docenti di scrittura, altri ancora imprenditori e startupper. Tutti hanno lasciato qualcosa, in questa edizione come nelle scorse.
Penso che a scuola, ai ragazzi, si dovrebbero spiegare queste cose. Insegnare a sognare, ecco cosa ci vorrebbe.
Ma sognare non basta, bisogna fare. Possibilmente non da soli, ma in squadra.

Quello che mi porto via: nuovi sogni, alcuni consigli importanti, l’attenzione ai dettagli e tante storie belle. Che gli stimoli possono arrivare da tutte le direzioni ed è necessario essere ricettivi. Mai smettere di lavorare su di sé, porsi continuamente nuovi obiettivi. Anche piccoli. Perché non è vero che i buoni propositi creano frustrazione, semmai è il contrario.
E poi leggere, leggere e ancora leggere. Imparare a farlo, da piccoli, è una delle più importanti forme di indipendenza. Da lì nasce la nostra identità. Senza conoscenza non siamo niente. E che, per scrivere meglio e, di conseguenza pensare meglio, devo frequentare di più la poesia. Ritmo e potenza, nella sua massima espressione.

Comments are closed.