about me

about me

 

gennaio: 2019
L M M G V S D
« dic    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

email

bottone email
La città Immobile
cosa leggo
mai più senza
italo calvino
fellini

Quello che hai ballato.

Letto537volte

Auguro a me stessa di non dimenticare mai nulla. Perché è così che esisto, ricordando tutto. Anche se a volte servirebbe un anestetico. E di conservare quello che ho. L’ingordigia di vivere e la follia di non rassegnarmi.

“Nessuno può toglierti quello che hai ballato” dicono gli argentini.
Concita De Gregorio

Foto di Fabio Bacchini

Comments are closed.