about me

about me

 

dicembre: 2021
L M M G V S D
« feb    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

email

bottone email
La città Immobile
cosa leggo
mai più senza
italo calvino
fellini

Ode all'imperfezione.

Letto916volte

I miei difetti, e anche i tuoi. Li amo, uno ad uno. Come fossero le mie vene. I capelli bianchi, tutte le mie paure. Il naso storto, i succhi gastrici. Sempre troppi. I sentimenti che mi traboccano dagli occhi.
La mia spina dorsale un po’ sbilenca. Che se anche l’asimmetria si fa gioco del rigore, vuol dire proprio che la perfezione non mi serve più.
La schiena di sua figlia è storta, signora.
Ma in fondo cos’è dritto? Una linea. Un’Autobahn, magari. Il cuore però no. Il cuore è curvo. Curvo. Come quella strada che abbraccia il monte, e sorprende con la vista del mare.
E allora nemmeno io voglio essere dritta. Mi accontento dell’imperfezione.
Imperfetta, come quando mi riscopro fragile.
Mai debole, ma fragile.

Comments are closed.