about me

about me

 

agosto: 2019
L M M G V S D
« feb    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

email

bottone email
La città Immobile
cosa leggo
mai più senza
italo calvino
fellini

Inventario di Dicembre

Letto159volte

Il tuo naso, l’odore dei tuoi capelli, il tempo che hai sprecato, l’aria che respiri, il cazzo che te ne frega, gli struggimenti che non hai.
La roccia alla quale mi aggrappo per non farmi portare via dalla corrente. Le parole che scrivo sul bugiardino della pillola anticoncezionale. La pace, che ormai dura appena il tempo di qualche minuto, ma a volte è sufficiente per vincere qualche piccola guerra privata. Le valigie, i treni persi. Alcuni grandi amori finiti che mi porto sulle spalle. La mancanza, della quale bisogna avere rispetto. La distanza è necessaria.
Il cuore, il mio un po’ più a nord della pancia, un po’ più a sud degli occhi. Il tuo, tra le orecchie.
I rullini, i vinili vecchi ma nuovi. Gli esperimenti culinari. Le emicranie, la preoccupazione. Gli abbracci. Gli abbracci. Gli abbracci. Che non sono mai abbastanza. La lista dei vecchi film da recuperare. Qualche rossetto per farmi sentire più bella. I capelli bianchi. Decine, centinaia di capelli bianchi. Quel poster introvabile che alla fine ho trovato. Il mascara, anche se non era vero che era waterproof.

Comments are closed.