about me

about me

 

novembre: 2017
L M M G V S D
« ago    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

email

bottone email
La città Immobile
cosa leggo
mai più senza
italo calvino
fellini

Pan del Diavolo.

Quattro colpi di grancassa e si parte. Il duo siciliano dei Pan del Diavolo suona su un palco d’eccezione in questa torrida serata di agosto: un peschereccio attraccato al molo di Cesenatico. Inizia il concerto e subito mi è chiaro che il nome luciferino è giustissimo per la violenza sgangherata e incendiaria della loro musica [...]

Kings of Convenience.

Prendi due chitarre e due voci, qualche armonizzazione, ed è subito “New Acoustic Movement”. Dimenticandoci per un attimo dell’esistenza di un altro duo, sempre chitarra e voce, sempre melodie sofisticate e rarefatte, che corrispondeva al nome di Simon & Garfunkel, gli appassionati delle definizioni ci direbbero che prima di loro, non c’era nessun Nuovo Movimento [...]

Anna Calvi.

anna calvi rimini

Anna Calvi viene spesso, e non senza azzardo, paragonata alle grandi donne del rock. Solo per fare due nomi: Marianne Faithfull e PJ Harvey. Ma la verità è che Anna Calvi è soltanto Anna Calvi, ancora lontana dall’alone di divinità che circonda le due dee sopracitate, anche se indubbiamente talentuosa. Nonostante siano solo due gli [...]

Paolo Conte.

Ormai il mio amore per Conte è noto. Ma il suo concerto a Perugia, in occasione dell’Umbria Jazz, probabilmente, non sarebbe arrivato senza il regalo e il pensiero di qualcuno. Però era l’occasione perfetta per festeggiare il mio compleanno e per sentirsi ancora giovanissimi, in mezzo ad un pubblico dall’età piuttosto alta. Anche se non [...]

Gli Scontati.

“Le canzoni di Paolo Conte le può fare solo Conte”. E invece no. Le canzoni di Conte le possono fare benissimo anche gli Scontati, il duo formato da Lorenzo Kruger alla voce e Giacomo Toni, al piano. Entrambi due animali da palcoscenico, Lorenzo istrionico e coinvolgente, con la sua intensa gestualità, e una voce alla [...]

Alt-J a Milano.

alt-j

Il loro primo album, An Awesome Wave, l’ho consumato, ascoltato e riascoltato per tutta l’estate. Così, il concerto di Milano al Forum è stata semplicemente la naturale conseguenza della mia ossessione. I biglietti sono andati a ruba e gli Alt-J, che non sono il classico gruppo mainstream, hanno riempito il palazzetto. Non sono animali da [...]

Par(ad)is.

La flânerie è uno stile di vita, passeggio con il naso all’insù per i boulevard di questa città e i miei occhi catturano tutto: volti riflessi nelle vetrine, scorci di passages con la torre in lontananza, piccoli giardini nascosti dietro scenografici edifici d’epoca. Adoro l’aria da paese che si respira qui. Un libro in borsa, [...]

Nessi.

Chiamarlo spettacolo è davvero riduttivo. Quella di Bergonzoni è più una Lectio Magistralis. Il ritmo fa da protagonista. Lui è un equilibrista di doppi sensi, si agita sul palco con la chioma bianca leonina e le mani infilate in un’incubatrice. Di pensieri, probabilmente. Disinnesca parole, come bombe. E’ surreale, divertente, ma soprattutto fa riflettere. Bergonzoni [...]

Milano

Milano è un cielo plumbeo, che la gente non vede mai. Tutti guardano a terra per paura di sprofondare nel cemento, a loro insaputa. Milano è un ragazzo che cammina sotto la pioggia con un mazzo di fiori in mano. Tanto che anche la pioggia, d’un tratto, diventa quasi piacevole. E’ un vecchio palazzo del [...]

Burano.

Una festa di colori. E’ un autunno primaverile, senza sfumature, quello di Burano. Per me invece la stagione di mezzo è sempre stata qualcosa da non definire. Come alcune persone. Un chiodo a cui si impiglia un pensiero. Una città, un’ora del giorno. Oppure tutto questo, insieme.

[...]