about me

about me

 

giugno: 2012
L M M G V S D
« mag   lug »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

email

bottone email
La città Immobile
cosa leggo
mai più senza
italo calvino
fellini

Cose che mi piacciono.

- Le deliziose contraddizioni, come guardare la partita dell’Italia gustandosi una squisita cena tailandese. Soffrire, pur non essendo un’amante del calcio, ed essere finalmente contenta. Dopo anni, sembra che ci sia una meritocrazia. Una squadra che gioca bene, vince. Non si dà la colpa all’arbitro o all’allenatore, ai piedi a banana di un giocatore, al [...]

Alda Merini

Io amo la semplicità che si accompagna con l’umiltà. Mi piace la gente che sa ascoltare il vento sulla pelle, sentire gli odori delle cose, catturarne l’anima. Perché lì c’è verità, lì c’è dolcezza, lì c’è ancora amore.

(Alda Merini)

Non sarò mai una ragazza Corn Flakes.

The reference to cornflakes and raisins comes from their distribution in a box of breakfast cereal, implying that “raisin girls” are much harder to find than “cornflake girls”. (cit: en.wikipedia.org/wiki/Cornflake_Girl)

(S)pensieri.

Io dico che è una grande fortuna quella di poter parlare dei propri pensieri con qualcuno. E non solo “qualche pensiero”, ma tutti. E dico anche che quando ti capita, quella fortuna lì, non devi proprio fartela sfuggire. Pensa che grande spreco di tempo e di energia. Valla a trovare tu, un’altra persona che prende [...]

Tutto vale la pena, se l’anima non è piccola.

Vale sempre la pena? Per me, la risposta è solo una. Sì. Vale la pena soffrire, se l’obiettivo è essere felici, vale la pena correre dei rischi, se si crede in quello che si sta facendo. Vale la pena illudersi, fantasticare e sognare. Soprattutto sognare. Vale la pena rischiarsela, a costo di sentirsi dire “no”. [...]

Una splendida giornata, una poesia e una canzone.

Si è conclusa una giornata bella, iniziata in modo splendido e trascorsa sotto il sole, con persone che mi piacciono. Persone che amano e che, anche per questo, è impossibile non amare. Stamattina colazione a base di succo di pompelmo, frutta fresca e lettura di qualche poesia di James Laughlin. Quest’ultimo è una recente scoperta. [...]

Tutta questione di equilibrio.

Ermetismo.

Mentre pedalavo, oggi ho visto un signore che camminava con il suo cane. Avrà avuto cinquant’anni. Lui, non il cane. Quasi non si respirava dal caldo che faceva, ma lui sorrideva. Sì, aveva in faccia un grande, grandissimo, sorriso. Niente poteva toglierglielo. Era felice. Indiscutibilmente felice.

Soffirò… morirò… Ma intanto Sole, vento, vino, trallallà.

(Miša [...]

Biciclettando lungo il fiume.

Metà giugno, tardo pomeriggio, sole, caldo. Ma non un caldo qualunque, italiano magari. No, si tratta di caldo africano. “Giornata ideale per fare un giro in bici”, mi propongono. Sul lungomare, accarezzati dalla brezzolina, a guardare girare la ruota panoramica e magari fargli anche due foto? Assolutamente no. “Un bel giro in bici sulla ciclabile”. [...]

Primo giorno d'estate.

Com’era quel detto? “Se hai bisogno di una mano la troverai in fondo al tuo braccio”. Fortunatamente, ne ho due. Così, mi rimboccherò le maniche e proverò ad ottenere quello che voglio senza aiuti.

Inoltre, oggi è anche il primo giorno d’estate, una buona occasione per regalarmi questa poesia.

Nelle azzurre sere d’estate, andrò per [...]